Seguici sui Canali Social

Lavoro da remoto: strumenti utili

Per lavorare da remoto è di fondamentale importanza utilizzare gli strumenti giusti per essere a proprio agio in qualsiasi postazione
Di seguito proverò a fornire una panoramica su una serie di strumenti di cui dovremmo preoccuparci se lavoriamo da remoto.
L'emergenza sanitaria da Covid-19 ha letteralmente imposto ad imprese e lavoratori, ove possibile, di lavaorare in modo alternativo. Molti erano pronti perchè avevano già avuto esperienze di lavoro da remoto altri son dovuti correre ai ripari.
Questa, vuol essere, una semplice guida che ha l'obiettivo di fornire qualche consiglio utile per chi ha necessità di aggiornamenti o per chi desidera evitare di farsi trovare impreparato in fururo.
1. NOTEBOOK
Perchè il primo tasto che vado a toccare è proprio il pc?
Perché, spesso sottovalutiamo la frustazione che provoca un pc lento nel momento in cui ci accingiamo a svolgere la nostra attività lavorativa quindi, ritengo che il primo strumento da considerare è proprio il notebook.
In commercio c'è una varieta di prodotti più o meno costosi ma il primo consiglio che sento di dare è questo: "pensa a cosa fare realmente con un pc e probabilmente ti renderai conto che non è necessario spendere cifre iperbliche per acquistare quello giusto".
Il notebook che mi sento di consigliare è il seguente, 
acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/2KRqemi

Un'alternativa interessante  ritengo sia questa nella immagine sotto


acquistalo su amazon seguendo il link:
 https://amzn.to/2VWOGZC


2. SUPPORTO NOTEBOOK
Il supporto per il notebook ha due finalità estremamente importanti infatti da un lato permette ai nostri pc di avere una corretta ventilazione evitandone il surriscaldamento dall'altro è utile per la nostra salute poichè avendo il notebook in posizione elevato rispetto al piano di lavoro ci porta ad assumere una posizione più eretta mentre siamo seduti per lavorare.
Uno tra questi modelli di seguito riportati potrebbe fare al caso nostro:

acquistalo su amazon seguendo il link:
 https://amzn.to/2WnIjgV


Oppure, un'alternativa di qualità può essere questo supporto per notebook che offre il vantaggio di essere adattabile ad ogni esigenza e salvaspazio

acquistalo su amazon seguendo il link:
 https://amzn.to/2KT0eXt

3. TASTIERA E MOUSE WIRELESS
Una tastiera ed un mouse wireless non sono strettamente necessari ma, pensando che magari il notebook sarà posizionato sul supporto, ci offriranno la possibilità di avere una maggiore libertà di movimento e quindi una miglior esperienza di lavoro.
Un prodotto interessante anche perchè alla tastiera è abbinato il mouse può essere quello proposto di seguito


acquistalo su amazon seguendo il link:
 
https://amzn.to/35pXRoC



Per la tastiera si potrebbe optare per una soluzione che sia salvaspazio in considerazione che potrebbe non essere sempre utilizzata quindi mi sento di proporre questo modello dal prezzo non proprio contenuto ma che svolge egregiamente il suo lavoro:

acquistalo su amazon seguendo il link:
 
https://amzn.to/2VZj3yQ

Quanto al mouse c'è l'imbarazzo della scelta, personalmente ho usato entrambi i modelli con una certa soddisfazione sempre che non hai optato per il set di tastiera e mouse proposti in precedenza

acquistalo su amazon seguendo questo link: https://amzn.to/2yc3hrj

Alternativamente merita considerazione questo modello della logitech:

acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/2YrBg9E
4. CUFFIE

Le cuffie wireless con cancellazione del rumore sono un MUST per chi lavora da remoto. In qualsiasi ambiente lavorativo ti trovi, avere un isolamento dai rumori circostanti è molto importante per mantenere alta la concentrazione.
Questo tipo di cuffie permettono infatti di cancellare gran parte dei suoni presenti nell’ambiente, creando così un ambiente perfetto per lavorare. Solitamente si utilizzano anche in casa dove non ci siano molti rumori di sottofondo. 
La nostra attenzione rimane canalizzata su ciò che stiamo facendo.
Sebbene in commercio ci siamo molte cuffie di questo tipo, dai prezzi più svariati, propongo un modello che a mio parere ha il giusto rapporto qualità/prezzo

acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/2yeyM45

In alternativa si può optare per i più classici auricolari come questi adatti anche per lo sport


acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/2z52isS
5. HARD DISK ESTERNO
Non dovrebbe mancare, a dispetto dei cloud, un dispositivo in cui archiviare i preziosi file di lavoro. Immagina la seccatura e lo spreco di tempo ed energie per la perdita, per un motivo qualsiasi, del lavoro di intere giornate.
La tecnologia in questo campo ha fatto passi da gigante permettendo di archiviare dati in dispositivi sempre più capienti ma, allo stesso tempo dalle dimensioni ridotte tali per cui stanno nel palmo di una mano.
Tra i tanti hard disk quello che consiglio vivamente per la qualità del prodotto è il WD 1TB Elements in foto

acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/2z6LZf0
6. POWER BANK
Quando sei fuori casa l'energia non è mai abbastanza, nei momenti meno opportuni i nostri strumenti di lavoro si scaricano. Io la definisco "cattiveria degli oggetti inanimati", quando c'è fretta per una scadenza eccoli che ci mettono i bastoni tra le ruote quindi seguendo un vecchio adagio "meglio prevenire che curare".
In foto consiglio un ottimo pawer bank, sia per il rapporto qualità prezzo sia per la capacità di 20100 mAh

acquistalo su amazon seguendo il link: https://amzn.to/3aYKMnt

Ti ringrazio di aver letto il mio blog, spero sia stata un'esperienza piacevole. Se sei interessato ad approfondimenti in materia di risorse umane ti consiglio di visitare la sezione HR Business, categoria libri. Viene aggiornata costantemente con libri che reputo utili a tutti, sia che già operino nel settore delle risorse umane sia a chi vuol avvicinarsi o è semplicemente incuriosito da questo mondo. Segui il link per andare direttamente alla pagina: LIBRI
Lasciami un feedback, attraverso una reazione o un commento, per me è uno stimolo a continuare ed a migliorare ed a te costa un attino. Grazie

Pasquale De Luca Bossa

Commenti